“Vivere o Sopravvivere”

George Zalucki #beyourbestyou
PERCHE’ NON RIESCO A VINCERE?

 

George Zalucki #beyourbestyouQuesta la domanda che ogni giorno assilla centinaia, migliaia di persone che nella vita, si impegnano, lottano, cercano il risultato ma alla fine al loro obiettivo non arrivano.

Il Master Teacher George Zalucki spiega così la realtà in cui viviamo e soprattutto ci svela come riuscire a vincere.

Milano è stata la sede di uno degli eventi di formazione che più ha lasciato il segno dentro di me, nel lavoro che faccio con il Feng Shui Interiore e con il progetto #BeYourBestYou.

Voglio condividere con voi i suoi insegnamenti e alcune mie riflessioni.

Che lo si accetti o no, la responsabilità di chi siamo, cosa facciamo e cosa abbiamo è solo e unicamente nostra…e spesso questo non piace…è più facile dare la colpa agli altri: il capo, il marito, la moglie, la mamma…

Credo sia arrivato il momento di guardare a questa affermazione da un nuovo punto di vista: quello che siamo, che facciamo e che abbiamo ormai “è stato”, accettiamolo, perdoniamoci e perdoniamo gli altri, voltiamo pagina e andiamo avanti.

Dobbiamo smettere di permettere agli altri di dirci che non possiamo fare qualcosa, gli unici che possono metterci dei paletti nella vita siamo noi!  

LA RESPONSABILITA’ E’ SOLO NOSTRA.

Voglio attirare la tua attenzione su una concetto che tutti conosciamo, ce l’hanno fatta studiare a scuola, ma, non so perchè, molti ancora sottovalutano:  si chiamaLegge Naturale di CAUSA-EFFETTO: tutto ciò che esiste adesso è l’effetto di qualcosa che c’è stato, quindi, se voglio apportare dei cambiamenti alla mia vita, devo iniziare subito a cambiare il mio modo di pensare e il mio atteggiamento nei confronti di tutto ciò che mi circonda. Accertato che qualunque persona tu sia oggi è solo il frutto dei tuoi pensieri di ieri, il mio consiglio è: rifletti e fai attenzione ai tuoi pensieri di oggi, perchè sono il tuo domani, qualunque cosa passi per la tua mente adesso è il frutto di qualcosa che hai creato e il seme di qualcosa che creerai: nel bene e nel male.

Chiediti: ” Cos’ho pensato di sbagliato nella mia vita per non avere oggi ciò che avrei invece voluto?”

 

George Zalucki #beyourbestyou

La nostra vita è uno specchio, riflette chi siamo dentro, chi siamo veramente, possiamo mentire agli altri su molte cose: come stiamo, cosa abbiamo, cosa vogliamo, ma noi conosciamo la verità e da quella verità non si scappa, l’unica cosa che possiamo fare è considerarla il punto di partenza da cui iniziare a essere chi desideriamo diventare e il primo passo deve essere uscire dalla propria zona comfort.

Uscire dalla propria zona comfort è qualcosa di difficile, è uno di quei passi che spaventano terribilmente l’essere umano. Quando eravamo bambini siamo stati educati, direttamente e indirettamente, e questi input hanno creato il nostro “sistema di credenze”. Tutti noi inconsapevolmente, tutti i giorni e in ogni circostanza facciamo il possibile per proteggere quello che secondo noi è la verità, il sistema di credenze appunto, e in questo modo tendiamo a circondarci di persone che vedono la vita come la vediamo noi, perchè questo rafforza le nostre convinzioni, frequentiamo posti che ci danno conferme e tutto quello che potrebbe turbarci lo evitiamo.
Scopri, studia, impara e segui le Leggi della Natura, anche se all’inizio possono fare paura, perchè, così facendo, queste leggi, diventeranno la parte più bella della tua vita.

ESSERE – FARE – AVERE…non il contrario!

Inizia ad avere nuovi pensieri, qualsiasi errore tu abbia fatto in passato FERMATI, RIPENSACI e PERDONATI. Se hai un modo di pensare negativo questo ti porterà a frequentare persone negative che avalleranno le tue convinzioni durante una bella e distruttiva chiacchierata negativa!

Fai in modo che l’opinione di qualcun’altro su di te non possa mai più determinare l’opinione che hai di te stesso, il tuo potere risiede nel tuo spirito e nei tuoi pensieri e l’atteggiamento determina lo sviluppo della tua vita.

Un’altra cosa che non deve spaventarci, ma anzi, grazie ai quali ogni giorno diventiamo migliori sono i fallimenti, noi tutti cresciamo grazie ai nostri errori, non aver paura di “cadere”, so che ci hanno insegnato che fallire è una cosa negativa e che è sempre meglio evitarla, ma non è così: ogni insuccesso lascia una traccia che porterà a un successo futuro.  

Ringrazia tutti i NO che hai ricevuto perchè ti hanno indicato la strada per la felicità.

Gli errori e i fallimenti non fanno di noi dei falliti, solo noi possiamo fare di noi dei falliti! 

Non ci sono più scuse e non ci sono più lamentele.

Sei l’unico responsabile della tua vita e nulla cambierà finchè non cambierai tu per primo.

Se vuoi rendere migliore la tua vita tu sei l’unico che può farlo!

Focalizzati sulle soluzioni e non sui problemi!

Dai meriti a chi ti sta accanto, non critiche!

Illumina le persone che ti circondano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.