Shawn Achor- il felice segreto per lavorare meglio!

Shawn Achor: il felice segreto per lavorare meglio!

Shawn Achor- il felice segreto per lavorare meglio!Secondo Shawn Achor, psicologo dell’università di Harvard, il  40% della nostra felicità dipende solo da noi!!

La felicità, non vuol solo dire sentirsi bene, si tratta della gioia che proviamo mentre ci impegniamo ad andare oltre il nostro potenziale.

Ti riporto di seguito alcuni passaggi a mio parere significativi del suo TED Talk: The happy secret to better work.

 

“Ciò che stiamo scoprendo è che non è necessariamente la realtà a modellarci ma è la lente attraverso cui la tua mente vede il mondo che modella la tua realtà. E se possiamo cambiare quella lente, non solo possiamo controllare la nostra felicità ma possiamo cambiare ogni singolo esito nello studio o negli affari, allo stesso tempo.”

 

“Shawn, perché perdi tempo a studiare la felicità ad Harvard? Seriamente, di cosa mai potrebbe essere insoddisfatto uno studenti di Harvard?”. All’interno di questa domanda si trova la chiave per comprendere la scienza della felicità. Questo perché la domanda presuppone che il nostro mondo esterno sia un predittore del nostro livello di felicità, mentre in realtà, se sapessi tutto del tuo mondo esterno, potrei predire solo il 10% della tua felicità nel lungo periodo. Il 90% della tua felicità di lungo periodo non può essere predetta osservando il tuo mondo esterno, ma dipende dal modo in cui la tua mente percepisce il mondo. Se possiamo cambiare questa percezione, se possiamo cambiare la formula per la felicità ed il successo, allora quel che possiamo cambiare è il modo in cui noi influenziamo la realtà. Abbiamo scoperto che solo il 25% del successo professionale può essere predetto misurando il quoziente di intelligenza. Il 75% del successo professionale può essere predetto osservando il tuo livello di ottimismo e di supporto sociale e la tua abilità nel considerare lo stress come una sfida, invece che una minaccia.”

Shawn Achor: il felice segreto per lavorare meglio

“Se aumentiamo la positività di una persona nel presente, i loro cervelli proveranno ciò che oggi chiamiamo il vantaggio della felicità, ossia che il vostro cervello, se si trova in uno stato positivo, funziona significativamente meglio di quando si trova in uno stato negativo, stressato o indifferente. La vostra intelligenza, la vostra creatività ed il livello di energia aumentano. In realtà abbiamo scoperto che si registrano dei miglioramenti in tutti i tipi di risultati sul lavoro. Il vostro cervello in uno stato positivo è il 31% più produttivo di quando si trova in uno stato negativo, stressato o indifferente. Si diventa il 37% migliori nelle vendite. I dottori sono il 19% più veloci ed accurati nel giungere a diagnosi corrette quando sono in uno stato positivo, piuttosto che negativo, stressato o indifferente. Il che vuol dire che possiamo invertire la formula. Se possiamo scoprire come diventare positivi oggi, allora le nostre menti avranno un successo ancora maggiore perché saremo in grado di lavorare più duramente, meglio ed in modo più intelligente.”

 

Abbiamo scoperto che esistono dei modi per allenare la mente in modo da diventare più positivo.Dedicando appena due minuti per 21 giorni consecutivi, possiamo effettivamente ricalibrare la mente, per consentire al cervello di lavorare veramente in modo più ottimistico e con maggior successo. Abbiamo effettuato queste operazioni di ricerca in ogni azienda con le aziende con cui ho collaborato, facendo loro scrivere tre nuove cose di cui erano grati per 21 giorni di seguito, tre nuove cose al giorno. Al termine di questo ciclo, i loro cervelli hanno iniziato a conserva un modello di percezione del mondo che inizia dal positivo, non dal negativo.

Tenere un diario anche di una sola esperienza positiva avuta durante le ultime 24 ore consente al cervello di riviverla nuovamente. L’esercizio insegna al tuo cervello che il tuo comportamento è importante. Abbiamo scoperto che la meditazione consente al cervello di superare la sindrome da deficit di attenzione e iperattività che abbiamo creato per svolgere più compiti contemporaneamente e consente ai nostri cervelli di focalizzarsi sul compito svolto in quel momento. Infine, gli atti di gentilezza casuali sono atti di gentilezza conscia. Noi suggeriamo alla gente, quando aprono la loro posta in arrivo, di scrivere una email positiva per ringraziare o lodare qualcuno che fa parte del proprio network di supporto sociale.

Svolgendo queste attività ed allenando il proprio cervello proprio come alleniamo i nostri corpi, abbiamo scoperto che è possibile invertire la formula per la felicità ed il successo, e nel farlo, non stiamo solo creando delle ondate di positività, ma stiamo dando il via ad una vera rivoluzione.”

Puoi trovare il Ted Talk integrale di Shawn Achor a questo link: http://www.ted.com/talks/shawn_achor_the_happy_secret_to_better_work?language=it 

Un pensiero su “Shawn Achor: il felice segreto per lavorare meglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *