Gestire il denaro - il codice della ricchezza di Richard Templar

Gestire il denaro – il codice della ricchezza di Richard Templar

|Appunti di lettura del libro Gestire il denaro. Il codice della ricchezza|

“Immagina di essere un transatlantico. Forse per fermarti mentre sei in viaggio ti serve molto spazio, ma non per cambiare rotta. Un paio di gradi sul timone e nel giro di poche miglia ti trovi a navigare verso altri lidi.
Come in tutti i viaggi, anche nel nostro – quello che conduce alla prosperità – esiste una soglia oltre la quale tutto cambia magicamente. Se viri di un paio di gradi a dritta o babordo, il cambiamento di rotta aumenta progressivamente modo esponenziale.”

Come per il transatlantico di cui ci parla Richard Templar, anche nelle nostre vite se cambiamo la rotta di pochissimi gradi arriveremo, con il tempo, a destinazioni completamente diverse da quelle che potevamo immaginare quando abbiamo lasciato il nostro personale porto di partenza.
Pasta davvero poco, sono spesso quei cambiamenti a cui non diamo nessuna importanza: conoscere una persona nuova, creare una nuova abitudine, concentrarsi su un obiettivo preciso e lavorare su questo con costanza, sono tutti piccoli cambiamenti che spostano la nostra vita di pochissimi gradi ma che ci faranno arrivare a una destinazione molto diversa di quella “impostata” attualmente.

Le neuro scienze ci insegnano che quando inizi a concentrare la tua attenzione su un progetto ben definito, inizierai a vedere tantissime occasioni che ti aiuteranno a raggiungerlo.

Da quando prendi la decisione, da quando una piccola cosa nella tua vita cambia, inizi a spostarti di qualche grado e questo ti porterà con il passare del tempo in luoghi che non avresti mai immaginato!

Clicca sul titolo per vedere questo libro su Amazon: Gestire il denaro. Il codice della ricchezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *