Vuoi essere felice Inizia da qui

Vuoi essere felice? Inizia da qui!

Vuoi essere felice Inizia da quiEcco un elenco delle 15 cose che, se lascerai andare, ti aiuteranno a essere felice!

1. Non hai bisogno di avere sempre ragione!

O come amo chiedere io: “è più importante avere ragione o essere felici?” Non vale davvero la pena rovinare grandi amicizie o rapporti d’amore solo per il principio, per voler a tutti i costi avere sempre ragione!

La prossima volta che ti trovi nella situazione di voler imporre la tua opinione ad ogni costo chiediti quello che Dr Wayne Dyer suggerisce:
‘‘Preferisci aver ragione a tutti i costi…oppure essere gentile?’’.

 

2. Controlla solo ciò che puoi controllare.

Questo consiglio ti arriva da una che, a detta di tutti, era maniaca del controllo, e se sono riuscita io ad abbassare il mio “controllo compulsivo” allora ce la possono fare tutti!

Permetti a ciascuno di vivere la propria vita, così come piace a loro, vedrai che in pochissimo tempo ti sentirai davvero meglio.

Lasciando andare, si ottiene tutto. Il vero vincitore è chi lascia andare.

Lao Tzu

3. Smetti di cercare fuori da te un colpevole per ciò che ti accade.

Ricorda che sei tu l’unico responsabile per ciò che ti accade, non sono gli altri, non sono le circostanze o la sfiga. Tutto inizia e finisce con te, comincia ad assumerti la responsabilità della tua vita.

4. Fai tacere quella vocina negativa dentro di te.

La mente è uno strumento superbo, se usato correttamente. Usato male, tuttavia, può avere effetti distruttivi.

Eckhart Tolle

Una volta mi hanno detto che la Mente mente…altrimenti si sarebbe chiamata Sincera! Quanto male ti stai facendo alimentando quella vocina nella tua testa che ti spinge a vedere tutto negativo?

Prima di preoccuparti di come comunichi con gli altri fai un’attenta riflessione a cosa dici a te stesso! fai un elenco delle parole che usi più spesso, dei concetti o delle storie che ti racconti, sono positive o negative? Funzionali o disfunzionali?

5. Non permettere alle tue credenze limitanti di decidere al posto tuo!

Una credenza non è un’idea trattenuta nella mente, è un’idea che trattiene la mente.

Elly Roselle

Nel mio articolo: “Vola oltre le tue credenze limitanti” ti spiego come riprendere il controllo sulla tua mente!

6. Lamentarsi non è mai una buona strategia

…e Marco Monty Montemagno ti spiega perché in questo suo video:

https://www.facebook.com/montemagno/videos/980839568650527/

Ricorda che nessuno può renderti infelice se tu non glielo permetti! Non sono le situazioni a influenzare il tuo stato d’animo ma il modo in cui tu decidi di guardarle.

7. Smetti di criticare e criticarti!

Tutti noi lavoriamo e ci impegniamo per raggiungere qualcosa che ci renda felici e soddisfatti, tutti vogliamo essere amati e amare, tutti desideriamo qualcosa e diamo il massimo per ottenerla.

Non criticare cose, eventi o persone solo perché il loro obiettivo, il loro sogno è diverso dal tuo o da quello che secondo te, dal tuo modo di vedere le cose, è giusto!

8. Smetti di voler apparire diverso da come sei!

Cercare di essere una persona che non sei, solo per piacere agli altri, è l’atto di maggiore mancanza di amore e rispetto che tu possa fare nei confronti di te stessa!

Nell’esatto momento in cui accetterai il vero te, ti accorgerai come gli altri saranno naturalmente attratti da te senza che tu debba fingere di essere chi non sei!

9. Non resistere al cambiamento!

Il primo elogio al cambiamento che ricordo di aver sentito risale ai primi anni del 2000, era durante una conferenza e l’oratore era il giornalista Beppe Severgnini. Ancora mi sorprendo se ripenso a come le sue parole positive nei confronti del cambiamento mi siano rimaste impresse nella mente e come abbiano influenzato in modo significativo la mia vita.

Ti assicuro che, anche se inizialmente può spaventare, il cambiamento è la cosa migliore che ti possa accadere! Il cambiamento ti aiuta a migliorare la tua vita e quella delle persone che ti stanno accanto.

Segui ciò che ti rende felice, abbraccia il cambiamento, non resistergli.

10. Lascia andare le etichette.

La forma più alta di ignoranza si ha quando rifiuti qualcosa solo perché non la conosci affatto.

Dr. Wayne Dyer

Smetti di etichettare persone, cose o situazioni solo perché non le comprendi, o perché le giudichi diverse o strane dalla norma.

Apri la tua mente al nuovo!

11. La Paura non esiste, è solo un’illusione!

Lo sai che sei tu a creare la paura nella tua mente? Nella realtà la paura non esiste, è solo un’illusione, Franklin D. Roosevelt una volta disse: “L’unica cosa che dobbiamo temere, è la paura stessa.”

12. Non hai bisogno di scuse!

Troppo spesso ci raccontiamo un sacco di scuse sul perché non abbiamo potuto fare qualcosa o non siamo riusciti a ottenere qualcos’altro ma molto spesso, anzi sempre, quelle che ci raccontiamo essere delle ragioni plausibili per il nostro fallimento in realtà sono solo banali scuse che ci portano a rimanere bloccati nella vita che non ci piace e arriviamo anche a mentire a noi stessi sulle nostre reali capacità.

13. Lascia andare il passato.

Lo so, questa è forse una delle cose meno facili da fare! E’ per questa ragione che ho scritto un intero articolo solo per questo argomento: lo trovi qui! 

14. Smetti di essere attaccato alle cose.

Questo è un concetto molto Buddista se vogliamo. Devi imparare ad accettare la possibilità di separarti dalle cose.

Quando riuscirai a fare questo scoprirai uno stato d’animo sereno, tollerante, gentile e tranquillo.

Imparare a separarsi dagli oggetti non significa smettere di apprezzarli, perché apprezzamento e attaccamento sono due concetti molto diversi tra loro: l’attaccamento è figlio della paura, mentre l’apprezzamento è puro e generoso.

15. Non vivere la vita che gli altri si aspettano che tu viva!

Chi ha scelto la vita che stai conducendo? I genitori? La situazione economica? Le persone che ti stanno intorno? Troppe persone vivono una vita che non gli appartiene, facendo giornalmente scelte influenzate da cosa gli altri pensano sia meglio per loro.

Ignorare la propria voce interiore è sempre uno sbaglio! 

Ricorda che hai una sola vita da vivere: quella che stai vivendo in questo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *